Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Effetti collaterali della caduta del prezzo del petrolio: aumento dell’efficienza dei produttori tramite l’innovazione sia tecnologica sia gestionale

Di' la tua

image_pdfimage_print

piat_petr_lg

La dinamica del prezzo del greggio necessariamente condiziona una serie di fattori incisivi non solo per l’economia (sia dei paesi industrializzati, sia dei paesi sulla via dello sviluppo, oltre ovviamente ai paesi produttori) ma più in generale per la stabilità socio-politica mondiale. Ma è anche vero il viceversa nel senso che questi fattori influenzano pesantemente il prezzo del greggio. Qualche considerazione al riguardo è esposta sul quadro internazionale in un mio recente post, mentre commenti sulle prospettive nazionali sono in altro post dedicato all’approvvigionamento del gas naturale in rapporto con il fenomeno NOTRIV.

Non va trascurato però un effetto collaterale molto positivo della caduta del prezzo del petrolio: l’aumento dell’efficienza nell’industria petrolifera nella duplice dimensione degli sviluppi tecnologici (come nel caso dello shale gas) e del miglioramento gestionale con razionalizzazione dei costi, a cominciare dalla logistica (vedi un recentissimo articolo su Financial Times: “Companies are already squeezing billions of dollars in savings from contractors to shore up battered balance sheets” . “If the majors can improve cost and capital efficiency to the extent that their dividends are on a secure footing again, the size of the prize is very large indeed”. “If they cannot, dividends will ultimately need to be cut” ).

Il valore di questi interventi è innegabile, tanto più se si considerano le ricadute potenziali su altri settori produttivi. La regola è sempre la stessa: la competizione è il sale dell’economia di mercato.

 

 

DI' LA TUA

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>