Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

In Europa si decide tutto nei prossimi due mesi, ma i nostri candidati premier nemmeno lo sanno

Di' la tua

image_pdfimage_print

Il 22 gennaio Francia e Germania firmeranno l’accordo per cambiare l’Unione Europea, il 22 marzo presenteranno la loro idea di riforma della zona Euro. In mezzo, un Eurogruppo sulle banche e un vertice Nato sulla Russia. Che ne pensano, i nostri candidati premier? Mistero

Piccola agenda europea, a uso e consumo dei nostri eroi elettorali, impegnati nella battaglia a chi abolisce più tasse da qui al 4 marzo. Il 22 gennaio prossimo, il parlamento francese e quello tedesco voteranno e firmeranno un documento congiunto per dare un «impulso decisivo ad una Unione europea oggi troppo debole, inefficiente e lenta». Di fatto, quel che decideranno tra loro diventerà presto regola per l’intero continente. Non vi sfugga che tra i tre grandi Paesi fondatori dell’Unione ne manca uno, in questo nuovo nucleo progettuale. Nè vi sfugga che non risultino dichiarazioni politiche di nessuno dei candidati alla Presidenza del Consiglio sul tema. Peccato, perché sarebbe interessante capire cosa ne pensino. Rinunceremmo persino alla loro fondamentale opinione sui sacchetti di plastica, per scoprirlo…

Vedi articolo

cll_eur2_lg

 

One Response to In Europa si decide tutto nei prossimi due mesi, ma i nostri candidati premier nemmeno lo sanno

  1. Redazione Passinsieme Rispondi

    26 gennaio 2018 a 17:41

    Quali saranno le cause del silenzio della politica e di gran parte dei media sulle questioni “vere” come questa: la nuova Europa?
    Incapacità, menefreghismo, egocentrismo, miopia, servilismo, presunzione, consapevolezza della propria colpevole irrilevanza, irresponsabilità, follia,…?
    Intanto la maggioranza dei cittadini parla dei sacchetti del supermercato ( in questi giorni la UE viene citata per stabilire se il costo di 1 cent. a sacchetto viene imposto o meno a livello europeo)

    Fabio Pistella

DI' LA TUA

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>