Non mi pronuncio al riguardo, mi domando invece se secondo il Movimento 5 stelle la competenza è un merito o una colpa: durante la campagna elettorale la Raggi rivendicava l’incompetenza tra i suoi meriti, ora motiva la scelta della Muraro, che tutto è tranne una novellina, con la sua competenza (per non parlare della trasparenza e della assenza di attenzione nei confronti dei candidati da parte della magistratura, requisiti anch’essi a corrente alternata).

Vorrei solo sapere: che c’è di nuovo?

Vedi articolo

agrperiurb_lg